Archivi tag: postproduzione

winter Photoshop HDR

HDR e sfumature con Photoshop per foto in stile fantasy

HDR è l’acronimo di High Dinamic Range Imaging: si tratta di una tecnica di post-produzione fotografica attuabile con Photoshop, che permette di raccogliere in una foto sola diverse variazioni di luminosità. Come risultato, l’immagine appare più completa e suggestiva.

Una foto scattata di sfuggita durante una splendida passeggiata invernale, può divenire simile ad un’illustrazione stile fantasy, con HDR Photoshop… proprio com’é avvenuto per le foto del lago ghiacciato qui pubblicate (scattate da me alcuni giorni fa con lo smartphone e poi rielaborate con Photoshop).

Come si realizza l’effetto HDR in Photoshop?

E’ semplice: l’effetto HDR è frutto della fusione di più foto identiche tra loro, ma con diversa esposizione. Le foto devono avere la stessa dimensione e raffigurare lo stesso soggetto. L’unica variabile è la luminosità.

Occorre quindi fare diversi scatti dello stesso soggetto con esposizione diversa e poi unirli con la funzione HDR Pro di Photoshop. In alternativa, se si dispone di un’unica immagine, si può applicare il viraggio HDR di Photoshop. Quest’ultima soluzione è più pratica, considerato che basta disporre di una sola foto e pensa Photoshop a ricavare in automatico la sintesi di più identiche immagini con diversa luminosità.

In entrambi i procedimenti però, non è Photoshop a creare l’effetto fantasy sulla foto. Questo è un “plus” che deriva dalla combinazione tra: scenario prescelto dal fotografo, modalità di regolazione dei parametri HDR (che si possono regolare manualmente) e scelta della giusta sfumatura di colore, che andrà aggiunta alla fine, come vedremo.

Sia con HDR Pro che con viraggio HDR, se vuoi ottenere una foto in perfetto stile fantasy, poni attenzione alla regolazione dei parametri che tu stesso dovrai fare (come descritto di seguito) accentuando soprattutto intensità e luce.

 

A) Come fare HDR con HDR Pro di Photoshop

  1. Apri Photoshop > Menu File > Automatizza > Unisci come HDR Pro
  2. Nella finestra: doppio clic su Sfoglia e scegli la prima foto, ripeti inserendo altre foto identiche e con le stesse dimensioni, ma con diversa luminosità > clicca ok
  3. attendi l’elaborazione e poi regola a tuo piacimento i parametri nella finestra (raggio, intensità, gamma, esposizione, dettagli, ombra, luce, vividezza, saturazione e curva) > clicca ok
  4. file > salva con nome (nel formato che preferisci)

 

B) Come fare HDR con viraggio HDR di Photoshop

  1. Apri Photoshop > Menu File > Apri e scegli con un doppio clic la foto da elaborare
  2. Menu Immagine > Regolazioni > Viraggio HDR
  3. regola a tuo piacimento i parametri nella finestra (raggio, intensità, gamma, esposizione, dettagli, ombra, luce, vividezza, saturazione e curva) > clicca ok
  4. file > salva con nome (nel formato che preferisci)
fantasy style photo - iced lake

fantasy style photo – iced lake

Naturalmente, puoi abbinare altre tecniche per rendere la tua foto ancora più suggestiva ed in stile fantasy. Ad esempio, puoi inserire dei filtri fotografici con sfumature colorate, come ho fatto io per le illustrazioni di questo articolo.

Per inserire fantastiche sfumature colorate sulla foto, usa “Mappa Sfumatura“, procedendo come segue:

  1. Menu finestra > Regolazioni > Clicca ultima icona rettangolo nel pannello a destra “regolazioni” → Mappa sfumatura
  2. seleziona la sfumatura che preferisci nel menu a tendina del pannello mappa sfumatura (cliccando sul simbolo dell’ingranaggio, trovi tantissime sfumature tra cui poter scegliere)
  3. regola opacità e riempimento del livello (selezionando il livello dal pannello a destra e regolando i cursori opacità e riempimento) in modo da rendere più lieve e naturale la sfumatura
  4. file > salva con nome (nel formato che preferisci)

 

Ti è piaciuto questo articolo su HDR, sfumature e foto fantasy in Photoshop?

Segui Webmaster Agapeuno Team e se vuoi avere gratis un fotoritocco, anche come quelli qui in figura, consulta la nostra pagina dedicata fotoritocco online gratis.

Divertiti anche tu come me a ricavare illustrazioni stile fantasy dalle tue foto, con HDR e Mappa sfumatura in Photoshop!

E se ti va, posta i tuoi capolavori sulla Community Google+ “Before and After”… ti aspettiamo!

fotoritocco online gratis

Fotoritocco Online Gratis

Nuovo servizio di fotoritocco online gratis con Photoshop appena lanciato da Agapeuno Team! Il fotoritocco e la post produzione fotografica con Photoshop sono indispensabili per presentare in modo professionale la tua immagine e, se sei un imprenditore, quella dei tuoi prodotti o servizi.

Abbiamo pensato di ideare un servizio gratuito di fotoritocco che si ordina comodamente online e si può utilizzare per valutare il nostro servizio a pagamento, o semplicemente per far sistemare foto profilo, foto CV, foto prodotti ecc. dai nostri grafici.

La comunicazione per immagini è fondamentale, tanto nella pubblicità su carta stampata quanto nella pubblicità online. Grazie ad un’immagine di qualità, si può incrementare il ritorno d’investimento di una campagna pubblicitaria, si può essere preferiti da compratori, recruiters, ricevere più consensi sui Social… Questo non deve naturalmente tradursi nel presentare su cataloghi, siti web, CV, annunci, immagini non veritiere, ma anzi è fondamentale avvalersi di fotografie di qualità, per avere buoni e duraturi (non ingannevoli!) risultati.

Approfitta subito! Il fotoritocco online gratis si ordina a costo zero e non vi è alcuna spesa. Basta andare sulla relativa pagina web e seguire le indicazioni per fare l’ordine online.

La disponibilità giornaliera è limitata: se, quando visiti la pagina, il limite di ordini giornalieri per il fotoritocco online gratis dovesse essere superato, torna il giorno seguente. Ogni giorno inseriamo nel E-Shop nuove disponibilità per il fotoritocco online gratis.

Ordina fotoritocco online gratis

modelle e Photoshop

Modelle e Photoshop

Se anche a te piace sperimentare con Photoshop, guarda quale fotoritocco ho applicato alla foto di modelle nell’illustrazione sopra…

In origine, avevo a disposizione la foto di un’unica modella in vestito da sera, che ho riprodotto (mouse dx su livello – duplica livello) riflettendola come in uno specchio (modifica – trasforma – rifletti orizzontale). Così facendo, ho ottenuto due modelle identiche.

Per diversificare il viso delle due modelle, ho inserito sotto la foto originaria un’altra foto (file – inserisci incorporato) con un volto. Poi, ho posizionato il volto sottostante in corrispondenza esatta del viso di una delle due modelle (strumento sposta e poi modifica – trasforma – scala). A questo punto, cancellando il viso originario, ho portato alla luce quello sottostante (strumento gomma).
Lascio intuire a te quale tra i due nell’illustrazione sia il volto modificato con questa tecnica…

Questo stesso procedimento usato per diversificare il viso può tornare utile in molte altre situazioni. L’esempio tipico è quello delle foto di gruppo, dove qualcuno inevitabilmente viene ritratto ad occhi chiusi, “rovinando” la foto. Bene, conoscendo questa tecnica, per correggere le foto di gruppo basterà fare più scatti e poi, in fase di postproduzione, sovrapporre le due foto migliori e sostituire occhi chiusi e occhi aperti con la gomma.

Per diversificare l’abito delle due modelle, ne ho modificato il colore e lo stesso ho fatto con i capelli (strumento selezione rapida per selezionare l’area da colorare, poi finestra – regolazioni – tonalità/saturazione).

Come spesso capita, la foto originaria era molto pixelata). Ho applicato il filtro per dare nitidezza (filtro – nitidezza – nitidezza avanzata).

Poi ho voluto aggiungere un filtro che simula l’effetto di luci colorate, pervenendo alla foto di destra (quella gialla con i riflessi rossi e blu). A differenza del filtro fotografico tradizionale (finestra – regolazioni – filtro fotografico), quello che ho usato non è uniforme, ma presenta sfumature di vari colori (finestra – regolazioni – mappa sfumatura).

Dal vivo, le modelle devono apparire perfette, ma con Photoshop non è così. Si può pervenire ad ottimi risultati con un pò di fotoritocco.

Spesso si leggono critiche contro il fotoritocco e le sue tecniche, atte ad alterare le caratteristiche fisiche. In realtà, lo scopo non è quello di “ingannare”, ma di armonizzare e creare qualcosa di bello ed originale. Con Photoshop, si possono realizzare foto artistiche di grande effetto; il fotoritocco implica un mix di tecnica, passione, ispirazione e creatività, costituendo quindi una vera e propria arte.

Segui Webmaster Roma Agapeuno Team se ti è piaciuto questo articolo su “modelle e Photoshop”!